Consigli per prendersi Cura della barba

I baffi e i loro stili

Ormai è evidente a tutti che i baffi siano tornati di moda, se hai deciso di farteli crescere hai varie alternative che possono aiutarti a capire quali sono gli stili di baffi che ti donano di più.

 

  1. Baffo al naturale. Se è la prima volta che ti fai crescere i baffi, lasciateli crescere in modo naturale così d’adattarsi al tuo viso, un look che non passa mai di moda. Richiede solamente una minima manutenzione eliminando i peli dal mento e dalle guance per farli rendere al massimo.
  2. Baffo a manubrio. Richiede una particolare manutenzione questo tipo di baffo, come l’arricciamento, infatti ci si può aiutare con una buona cera baffi, è un look molto impegnativo ma ha sicuramente il suo fascino.
  3. Baffo a ferro di cavallo. Sei un omaccione alto e muscoloso? Allora questi baffi fanno per te. Proprio come il famosissimo wrestler Hulk Hogan, coltiva questi baffoni radendoti il mento e lasciandoti crescere i peli fino a sotto la bocca.
  4. Baffi Chevron. I baffi di Tom Selleck in Magnum, P.I o di Freddie Mercury, entrambi trapezoidali, sono lunghi abbastanza da celare il labbro superiore. Donano un certo fascino a chi li sa portare e ultimamente sono molto gettonati tra le star.

Se siete interessati abbiamo la nostra linea di prodotti per modellare i baffi: